ARTICOLO

Eurovision Song Contest «politico»: vince l’Ucraina davanti a Uk e Spagna
Di Redazione

Scritto da Redazione

La società cooperativa è nata nel dicembre 2016 sin dalla nascita l’attività prevalente e’ stata quella di offrire servizi alle piccole e medie imprese.

15 Maggio 2022

L’Eurovision Song Contest è politica. E quello del 2022 , di scena al Pala Olimpico di Torino, non poteva finire diversamente: vince l’Ucraina della Kalush Orchestra con l’urban slavo di Stefania. Seconda la Gran Bretagna glam di Sam Ryder (Space man), terza la Spagna latin-tamarra di Chanel (SloMo). L’Italia, per quello che può contare, deve accontentarsi del sesto posto di Blanco e Mahmood con Brividi, nonché degli innumerevoli complimenti per la trasmissione ricevuti a destra e manca. Tutto portava in direzione della vittoria ucraina: al di là dei pronostici dei bookmaker, sono arrivati pure il video-messaggio di Volodymyr Zelensky che invitava al voto, le voci sul rischio di attacchi hacker russi per sabotare l’impresa, gli endorsement degli altri concorrenti sul palco. Tuttavia è stato determinante il televoto, dal momento che le giurie dei Paesi partecipanti avevano messo sul podio Gran Bretagna, Svezia e Spagna.

La classifica finale

Questa la classifica finale: dietro Ucraina (631 punti), Gran Bretagna (466) e Spagna (459) ci sono la Svezia con 438 punti, poi Serbia 312 punti, Italia 268 punti, Moldavia 253 punti, Grecia 215 punti, Portogallo 207 punti, Norvegia 182 punti, Olanda 171 punti, Polonia 151 punti, Estonia 141 punti, Lituania 128 punti, Australia 125 punti, Azerbaigian 106 punti, Svizzera 78 punti, Romania 65 punti, Belgio 64 punti, Armenia 61 punti, Finlandia 38 punti, Repubblica Ceca 38 punti, Islanda 20 punti, Francia 17 punti e la Germania con appena 6 punti.

Potrebbe interessarti…

BUONE VACANZE

BUONE VACANZE

LA SOCIETA COOPERATIVA SANTAMARINELLA RESTERA ' CHIUSA  DAL 15 AGOSTO AL 22 AGOSTO RESTERANNO  APERTI I SERVIZI...